23 febbraio 2013

Pollo al Curry


Solo da poco ho scoperto i profumi ed i sapori della cucina indiana e me ne sono innamorata. E' successo durante un recente viaggio in Irlanda, certo detta così sembra una cosa senza senso ma bisogna sapere che ad oggi, vista la numerosa popolazione residente di origine indiana, questo tipo di cucina è molto diffusa nei paesi anglosassoni tanto da essere considerata la seconda cucina nazionale.

Una volta tornata a casa mi sono messa alla ricerca di ricette indiane e il pollo al curry mi è sembrata quella ideale per iniziare. Si fa presto però a dire "curry". Ho scoperto infatti che esistono diversi tipi di curry molto diversi tra loro per forma (in polvere o in pasta ) e per "speziosità" ed il curry che di solito si trova al supermercato non assomiglia assolutamente ai tipi di curry che si usano nella cucina tradizionale. Poi un giorno, entrata per caso in un piccolo negozio sono riuscita a trovare un tipo di curry definito "Asian Style", finalmente un curry diverso dai semplici curry quindi l'ho preso ed ho provato riuscendo ad ottenere un piatto molto vicino a quello mangiato in Irlanda.

Pollo al Curry ( 2 persone)

  • 300 g di carne di pollo ( consigliata la sovracoscia disossata ma io ho usato fettine di petto)
  • 1/2 cipolla bianca
  • 4 cucchiaini di curry
  • 1 tazza di brodo caldo ( fatto al momento con dado vegetale)
  • olio di girasole
  • 2 cucchiai di yogurt greco
per accompagnare
  • 1 tazza di riso bamati
  • 2 tazze d'acqua
Per preparare il riso basmati seguite le indicazioni della confezione, io ho fato bollire le due tazze di acqua, buttato il riso , fatto cuocere 5 minuti poi ho spento e coperto in modo che il riso assorbisse la restante acqua.
Tagliate il pollo a strisce e saltatelo in padella con olio di girasole aggiungendo due dei quattro cucchiaini di curry previsti facendo rosolare qualche minuti. Mettete il pollo in un piatto ed usate la stessa padella per saltare la cipolla tagliata molto sottilmente magari aggiungendo ancora un po' di olio. Una volta imbiondita aggiungete gli altri due cucchiaini di curry, allungate con il brodo e appena prende bollore unire il pollo precedentemente saltato e fate cuocere qualche minuto facendo attenzione a non far asciugare il sughino ( nel caso allungate ancora con poco brodo).
Spegnete il fuoco ed aggiungete lo yogurt.

Inserite il riso in una ciotola e pressate bene, rovesciate la ciotola sul piatto e servite con il pollo.





Nessun commento:

Posta un commento