2 marzo 2013

Girelle di Crepes

 
Questa è una ricetta datata, io l'ho presa alla tv anni fa da Anna Moroni  e l'ho proposta diverse volte alla mia famiglia anche con diversi tipi di ripieno. A suo tempo partecipavo anche a forum di un grande sito culinario e mi ricordo che piacque a tanti utenti quindi ho deciso di spolverarla e di metterla anche qui.
 
La preparazione non è poi così lunga e si possono prendere scorciatoie come ad esempio comprare la besciamella in busta ( non lo fate però, ci vuole veramente un secondo a farla)
 
GIRELLE DI CREPE ( di Anna Moroni)
 
Per la crepe:
  • 250 ml di latte intero
  • 3 uova
  • 150 g farina 00 
  • sale
Mettete la farina in una ciotola, unite un uovo alla volta alternato al latte fino ad ottenere un composto fluido senza grumi . Regolare di sale e far riposare in frigo 15 minuti. Foderate una teglia da forno della dimensione di cm 30x40 circa con carta da forno bagnata e strizzata, versare il composto per le crespelle e far cuocere in forno a 170° per 10 - 15 minuti
 
Per la farcitura:
  • Funghi misti surgelati 1 busta da 450g
  • Speck 1 hg
  • Ricotta 250g
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Olio
Saltate in padella i funghi con aglio e olio,aggiungete il prezzemolo tritato alla fine. Lavorate a crema la ricotta e unitevi i funghi, regolate di sale e pepe. Se volete potete unire lo speck tagliato a striscioline oppure usarlo a fette intere messe direttamente sulla crespella, io l'ho mescolata alla ricotta.

Per la besciamella:
 
  • 300 ml latte
  • 30 g di burro
  • 20 g di farina
  • sale
  • noce moscata
In un pentolino fondere il burro senza farlo sfrigolare, unire la farina e mescolare , versare il latte a filo mescolando con una frusta, continuare la cottura fin che non si addensa, regolare di sale e di pepe.
 
 
Prendete la crespella con la carta forno nella quale è stata cotta e spalamateci sopra la farcitura di ricotta ( se non avete messo lo speck in mezzo alla ricotta ricordatevi di distribuirlo sula crespella prima della crema di ricotta e funghi). Aiutandovi con la carta forno arrotolate la crespella sul lato più lungo, legare a caramella e far riposare in frigo almeno 3 o 4 ore oppure anche tutta una notte. Trascorso il tempo togliere il rotolo dalla carta forno, tagliare a fette di 2 cm circa e disporre su una pirofila ricoperta da carta forno mettendo sul fondo un pò di besciamella. Versare la besciamella lasciata un po' fluida sulle girelle, a piacere si può aggiungere anche del parmigiano.
Gratinare in forno a 200° ventilato per 20 minuti circa.
 
Enjoy!!!!!!
 


Nessun commento:

Posta un commento