5 marzo 2014

Torta Ricotta e Arancia


Questa torta rientra senz'altro nella top five stilata dalle mie papille in materia di torte da colazione o da credenza. Una di quelle torte dalla consistenza un po' umida che si scioglie in bocca , profumata e ricca ma allo stesso tempo priva di grassi......che altro dire per convincervi a provarla?


E' una ricetta velocissima da preparare e con una breve lista di ingredienti, la fase più "laboriosa" ma in realtà semplice è quella della preparazione delle arance candite ma volendo si possono utilizzare quelle già pronte.

Per prepararla servono:

250 g di ricotta mista
300 g di farina
170 g di zucchero
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
succo di 1 arancia
50 g di uvetta
30 g di pinoli
scorza candita di due arance

Per la scorza candita:
2 arance 
50 g di zucchero
25 ml di acqua

Per la glassa:
100 di zucchero a velo
2 cucchiai di succo di limone

Per la scorza candita:

Pelare due arance facendo attenzione a non rimuovere anche la parte bianca,tagliare a fiammifero (foto1)

In un pentolino, partendo da acqua fredda, far bollire le scorze di arancia per un paio di minuti poi spegnere, scolare e ripetere 3 volte partendo sempre da acqua fredda.(foto2)

Dopo l'ultima bollitura mettere nel pentolino l'acqua e lo zucchero, far bollire fino a quando assume una consistenza " sciropposa" e le bolle diventeranno più grandi (foto 3) unire le scorze e far bollire un paio di minuti (foto 4)




Per la torta:

Mettere in ammollo l'uvetta nel succo di arancia

Sbattere le uova con lo zucchero e una volta che saranno diventate belle gonfie unire la ricotta lavorando il tutto sempre con le fruste.

Unire il succo di arancia utilizzato per ammollare l'uvetta che andrà quindi strizzata ed infarinata.

Aggiungere la farina setacciata con il lievito, poca per volta e mescolando con una spatola.

Una volta terminata la farina unire metà delle scorze candite, i pinoli e l'uvetta infarinata.

Cuocere in uno stampo da ciambella imburrata ed infarinata (oppure in una tortiera diametro 24) a 180° per 30' circa , i tempi possono variare a seconda del forno, per essere sicuri aiutarsi con uno stecchino o una sonda.

Preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo ed il succo di limone, versare sulla torta ben fredda ( io ho cotto la sera e glassato la mattina successiva) e guarnire con l'altra metà di arance candite.


Nessun commento:

Posta un commento